Neve (2011)

meglio sarebbe dormire in mezzo alla neve che cade in questi giorni tra i pensieri facendoli assopire, anziché farsi accarezzare le guance dalle mani del mondo. perché ogni ricordo acuisce le punte, ogni forma ferisce.

Pubblicazione: dicembre 2011
Editore: Edizioni Eva (Venafro, IS)
Collana: I Colibrì
Codice ISBN: 978-88-96028-68-1
Note: suite in dodici parti in forma di prose poetiche e monologhi drammatici.

sulla neve. insieme


assieme, procediamo assieme. i fiocchi sono soffici, le tue zampe si posano morbide sulla neve, quasi meravigliate per il candore di tanto bianco.
io guardo avanti, dove il silenzio ricopre i monti. ci fermiamo entrambi. indietro, le tue impronte e le mie che si accompagnano: si separano solo per un po', ma poi sono di nuovo insieme.
scodinzoli alzando la testa verso di me. le tue orecchie si prestano docili alle mie carezze. e mi guardi, paga di non chiedermi come mai io sia così sciocco da non capire il tuo mistero.

Potete acquistare questo libro in formato ebook nei principali bookstore in rete oppure usando il widget qui sotto.

I testi e le immagini, se non indicato diversamente, sono di esclusiva proprietà di Renzo Cremona. – © 1993-2022 renzocremona